Gekido: Kintaro’s Revenge

Gekido: Kintaro’s Revenge è un picchiaduro a scorrimento orizzontale con visuale in terza persona ed blandi elementi “metroidvania” che ne approfondiscono il già ottimo impianto di base. E’ sviluppato dall’italianissimo Naps Team ed è il remaster dell’omonimo titolo uscito su Gameboy Advance.

Tecnicamente parlando ci troviamo di fronte ad un gioiellino di remaster, che torna a dare lustro ad una delle più sottovalutate (ed a distanza di tempo ci domandiamo ancora il perché, ndr) produzioni italiane del 2002. Animato quasi perfettamente, accompagnato da musiche che si adattano alla situazione che vediamo a schermo e avvalorato da uno stile nipponico che potrebbe trarre in inganno molti appassionati con occhio poco allenato.

Il gioco da il meglio di sé in modalità portatile (l’originale era stato pubblicato su Gameboy Advance) e questo rende Nintendo Switch il regno ideale per valorizzarlo al massimo. Tuttavia non sfigura nemmeno in modalità salotto, con la possibilità, poi, di attivare i filtri “retro” per fare un autentico salto nel passato e riassaporare le fasti di Double Dragon e Street of Rage. Un indie davvero interessante sotto tutti i punti di vista.

Gli amanti dei beat’em up vecchio stile sono, dunque, accontentati. Una vera e propria lettera d’amore.

Leggi qui la recensione completa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.