Vai al contenuto

Eroi ed Anti-Eroi – Master Chief


Volto sempre coperto da un casco integrale, verde come l’armatura di classe Spartan che aderisce su di lui come una seconda pelle. Terrore di tutti i nemici dell’umanità, salvatore di mondi e flagello degli alieni: tutto questo è Master Chief o “Capo”, protagonista indiscusso della trilogia di Halo, sparatutto in prima persona griffato Bungie e approdato dapprima su Xbox e poi su Pc. Dal terzo episodio in poi, però, è divenuto un titolo esclusivo per la console Microsoft.

Master Chief in uno dei primi artworks a lui dedicati

Master Chief è un eroe di poche parole: non è silenzioso come Gordon Freeman, ma certamente non è un grandissimo oratore. La sua semplice presenza sul campo di battaglia sprigiona urla di vittoria – dagli alleati – e di terrore negli alieni più piccoli e pavidi.

Cortana è un’intelligenza artificiale che guida il “Capo” nelle sue avventure

Il nome integrale di quello che conosciamo tutti come Master Chief è, in realtà, Master Chief Petty Officier John-117 ed è l’ultimo soldato a vestire l’armatura Spartan che gli conferisce forza, agilità e protezioni di gran lunga superiori e sovrumane di qualsiasi altro normale soldato di fanteria.

Master Chief al fianco di alcuni commilitoni

Si dice che sotto l’armatura vi sia un uomo alto 2 metri, pesante 130 kg e di carnagione molto chiara (a causa del tempo prolungato dentro l’armatura). Quando il “Capo” indossa la sua armatura verde-smeraldo, invece, arriva a misurare 2,13 metri e pesare ben 450 kilogrammi. Un’autentica macchina da guerra, un carro armato bipede che spazza via tutto ciò che si frappone tra lui e il suo obbiettivo.

Neanche chilometri di altezza e mondi alieni fermano il nostro eroe

Master Chief ha il merito di aver portato, nella serie Halo, un protagonista leggendario e indimenticabile, carismatico nonostante non sia un campione di oratoria. La sua verde armatura e il casco con la visiera gialla sono entrati nell’immaginario collettivo e sono, di fatto, un’icona dell’intrattenimento videoludico esattamente come lo sono diventati Super Mario, Sonic e Lara Croft.

All’inizio di Halo 2 al fianco di una vecchia conoscenza

Lo ricorderemo in eterno con una bomba atomica tra le mani, che si getta giù da un’astronave aliena diretto verso il quartier generale nemico con un’unica motivazione “porre fine a questa guerra una volta per tutte”, e – aggiungiamo noi – con ogni mezzo necessario.

One thought on “Eroi ed Anti-Eroi – Master Chief Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: