Half Life – Cronaca di un mito – Parte III


Half Life Episodes, nelle intenzioni di Valve, doveva essere una trilogia di videogiochi che espandono e completano la storia che nasce con Half-Life e prosegue in Half-Life 2. Tra le migliorie più clamorose troviamo un pieno supporto a nuovi filtri grafici che, col tempo, sono andati nascendo e affermandosi, come i sistemi di illuminazione dinamici e gestione di ombre in tempo reale. Le espressioni facciali dei protagonisti hanno subito, negli anni, un netto miglioramento specie nella resa delle emozioni, sempre più intense e verosimili. I dialoghi di Alyx, poi, saranno più enfatici e, dopo mille disavventure, la bella fanciulla non risparmierà dolci monologhi sentimentali. E’ evidente che ha più che un debole nei confronti del protagonista.

Risparmieremo altri dettagli sui risvolti della trama, quello che si può porre alla vostra attenzione è la presenza di nuovi e temibili nemici quali i Cacciatori, che sono versioni ancor più letali degli Strider. Essi equipaggiano un cannoncino che spara dardi avvelenati e dispongono di pericolose granate. Come se non bastasse sono dotati di un’agilità sopra la media.

L’altra new entry viene direttamente dalle schiere dei formicaleoni. Stiamo parlando degli “operai”, che sono dotati di un pericoloso e potente acido corrosivo. Tale acido è molto utile per formare con poca fatica delle gallerie nel sottosuolo, ma non tarderanno a scoprire che potrà essere egualmente efficace per togliere di mezzo ogni minaccia che impugni un’arma da fuoco.

La serie Episodes, a tutt’oggi, è incompleta. Il terzo ed ultimo capitolo di questa trilogia, è avvolto dal mistero e non sappiamo se sia ancora in fase di sviluppo. Non vi sono titoli o sottotitoli particolari per identificarli, se non dei numeri ordinari. Troveremo quindi “Episodio 1” e “Episodio 2” ma non sappiamo se arriverà mai un “Episodio 3”.

Le uniche cose che ci aiutano a distinguere gli episodi sono gli scenari in cui siamo chiamati ad agire. Nel primo episodio dovremo sfidare nuovamente le insidie della cittadella, nel secondo invece le nostre vicende si svilupperanno in una foresta nelle vicinanze di City 17.

Che sia discutibile o meno, la strategia di Valve, di rilasciare episodi brevi e veloci da completare ad un prezzo tutto sommato abbordabile, non si può negare. E’ indiscusso che l’utenza abbia decretato questa strategia vincente.

Half Life, il gioco, la storia, i personaggi, lo scenario e tutto il contorno, unitamente ad una impeccabile programmazione, e ad un azzeccatissimo ritmo di narrazione non teme rivali e si tiene stretto lo scettro di “migliore” nel suo genere.

Parte I

Parte II

Un pensiero riguardo “Half Life – Cronaca di un mito – Parte III

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.