Vai al contenuto

Historical Introductions – Red Alert

red-alert-banner

Command & Conquer: Red Alert è approdato nei migliori negozi e sui monitor di tutti gli appassionati di strategia in tempo reale nel lontano 1996. E’ il secondo, importante, progetto di Westwood Studios che appartiene all’ultra-decennale serie Command & Conquer. Contrariamente al capostipite di questa saga, però, Red Alert è ambientato negli anni della “Guerra Fredda” che a dire il vero – e per fortuna solo nel videogioco – di freddo ha veramente molto poco.

Nella finzione storica ideata da Westwood, le ricerche del Dott. Einstein portano alla fabbricazione di una macchina del tempo con la quale è stato possibile cancellare Hitler dalla faccia della terra. Tuttavia, l’eliminazione fisica di una minaccia planetaria non ha impedito a Stalin e all’imponente Russia di espandersi dall’est all’ovest, invadendo l’Europa e scatenando ugualmente una guerra mondiale.

Pur essendo un gioco della metà degli anni ’90, Red Alert è passato alla storia per la qualità degli intermezzi in computer grafica e per le scene affidate ad attori professionisti ed in carne ed ossa, che restituiscono un realismo senza precedenti alla narrazione. Questo modo di raccontare la storia è sempre stato, sempre sarà, il tratto distintivo di tutti i giochi della serie Command & Conquer.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: