I migliori giochi dell’anno – 2011

 Da provare almeno una volta nella vita…

Chi segue il mondo del Videogioco lo sa: ogni anno, tra novembre e dicembre, si tirano le somme su tutti i titoli usciti da gennaio e si premiamo quelli che si sono distinti più di tutti. Vogliamo provarci anche noi, qui a “La Decima Arte”. Dobbiamo ammettere che pur seguendo i videogiochi da molti anni, non abbiamo la possibilità – e la fortuna – di possedere tutte le macchine da gioco. Quindi questa nostra lista di premiati, oltre ad essere estremamente personale, difetta della presenza di titoli oggettivamente belli e appartenenti alle piattaforme Nintendo Wii, Microsoft Xbox 360 e tutte le console portatili. Speriamo che questa mancanza sia, in parte, perdonata e compresa.

L’intervento di oggi viene premiare i giochi che ci hanno colpito di più (e che presto o tardi saranno recensiti su queste pagine, se lo non sono già stati) in questo anno 2011. I titoli saranno premiati per genere (tra quelli da noi provati) e per piattaforma.

Speriamo di fare una cosa gradita e di aiutare tutti gli indecisi a trovare l’opera (perché di questo si tratta) che possa restituire la giusta esperienza: quel misto tra emozioni, senso della sfida e meraviglia che ogni videogioco che si rispetti dovrebbe garantire.

Miglior titolo per Pc Windows

 The Witcher 2: Assassin’s of Kings

 

Titolo già recensito in queste pagine: un capolavoro di stile, una produzione coraggiosa e un’assoluta prova di talento e maturità artistica. Se c’è un titolo, su computer, che impone tanto standard grafici quanto scelte narrative mature unite ad un’esperienza assolutamente di primo livello, quello è The Witcher 2: Assassin’s of King, di CD Projekt RED, studio di sviluppo della Polonia che con soli due giochi è riuscito a guadagnarsi un posto d’onore tra i “maestri” del genere dei videogiochi di ruolo occidentali.

Miglior titolo per Playstation 3

Uncharted 3: Drake’s Deception

 

Conosciuto qui in Italia come Uncharted 3: L’inganno di Drake, l’ultima fatica di Naughty Dog sviluppata in esclusiva per Sony Playstation 3 è quello che si può tranquillamente definire un capolavoro cinematografico con l’aggiunta dell’interattività a far quadrare il tutto.

Impressionante da vedere, fantastico da giocare, un gioco che rasenta la perfezione in ogni sua parte e un appuntamento imperdibile per tutti i fortunati possessori di Playstation 3.

Miglior Sparatutto in Prima Persona FPS

Serious Sam 3: BFE

Se c’è uno sparatutto che mi ha piacevolmente colpito, più dei soliti noti che a parte le prodezze grafiche non hanno portato niente in dote, quello è Serious Sam 3:BFE di Croteam (sviluppatore Croato in stanza a Zagabria).

L’ultima fatica di questi visionari non ha niente da invidiare a nessun titolo della concorrenza. Non è un campione di grafica come lo è Battlefield 3, non è un campione nel multiplayer come Modern Warfare 3, ma diverte, tantissimo e pensiamo sia l’unico gioco del suo genere, in questo 2011, a valere tutti i soldi spesi per goderselo.

Miglior Sparatutto in Terza Persona TPS

 Mass Effect 2, versione PlayStation 3

L’assenza di un titolo assolutamente eccellente come Gears of War 3 è stata giustificata in apertura, nella premessa. Il nostro giudizio verte su quanto è stato effettivamente provato con mano e visto con occhi e non vuole in nessun modo essere fazioso.

Scelgo di dare la palma di migliore sparatutto in terza persona a Mass Effect 2, titolo effettivamente risalente al 2010, ma arrivato sui lidi PlayStation 3 solo a gennaio di quest’anno.

Di tutti i giochi di stampo simile, il lavoro di BioWare (soprattutto su Ps3) si distingue per completezza di contenuti e assoluta eccellenza visiva, senza considerare un ottimo sistema di gioco e una trama fantascientifica.

Migliore avventura d’azione, Action Adventure

Assassin’s Creed Revelations

 

So perfettamente che questa scelta può lasciare molte persone interdette, specie di fronte a titoli di assoluto spessore quali inFamous 2, L.A. Noire, Batman Arkham City e ne cito giusto alcuni a titolo d’esempio. Ma permettetemi di premiare quello che, con qualche probabilità, è l’ultimo titolo della premiata serie di Ubisoft di questa generazione.

Assassin’s Creed Revelations è (secondo il mio modestissimo parere) una delle più alte espressioni del suo genere, raffinatasi nel corso degli anni per divenire quasi perfetta. Anche lui, come altri giochi qui premiati, prende la palma iridata per merito di una completezza di rara fattura.

Migliore gioco indipendente, Indie

 Limbo

 

Antichi modi di intendere il divertimento, produzioni nate nei garage o nelle camerette di singoli appassionati o piccole squadre di amici, come si faceva venti o trenta anni fa. I giochi indipendenti si sono imposti come un’industria che non ha niente da invidiare all’industria maggiore e riesce a toccare le corde giuste pur non vantando grandi budget milionari.

In un 2011 denso di aspiranti vincitori (uno su tutti: Trine 2) non posso non premiare Limbo, che pur essendo effettivamente arrivato nel 2010 agli occhi del grande pubblico, è arrivato a metà di quest’anno su Pc e Playstation 3. Un gioco dalla direzione artistica semplicemente geniale, un titolo capace di stupire e affascinare profondamente.

Miglior Gioco di Ruolo, GdR

The Witcher 2: Assassin’s of Kings

 

 Migliore gioco di Strategia

 Shogun 2: Total War

 

E’ vero che gli strategici sono un genere estremamente vasto e che si divide principalmente in “tempo reale” e “a turni”. Ma voglio premiare un titolo che riesce a fondere insieme entrambi i generi restituendo un risultato finale che riassumerei in una semplice parola: stupefacente. Il capolavoro di Creative Assembly è il non plus ultra per tutti gli appassionati che dormono con il libro “L’Arte della Guerra” di Sun Tzu vicino al letto.

Miglior gioco di Sport

Fifa 12

 

Il risultato finale di un’evoluzione inesorabile partita nel 2008 e lentamente decantata fino al risultato odierno. Fifa 12 di Electronic Arts (Ea) Sports è un titolo sportivo impressionante e, soprattutto, completo. L’isola felice di ogni appassionato di calcio che si rispetti. Chi non è abituato a videogiocare e assiste distrattamente ad una partita a questo gioco potrebbe essere tratto in inganno dalla verosimiglianza delle situazioni topiche di una partita di calcio vista in televisione.

Miglior gioco di Corse

 Dirt 3

 

Ormai orfani del patrocinio del compianto Colin McRae (scomparso nel 2007 all’età di 39 anni), gli sviluppatori Codemasters sono riusciti comunque a confezionare un titolo di corse accessibile, divertentissimo, estremamente ben fatto e alla portata di tutti. Al di là delle simulazioni per eccellenza quali Gran Turismo 5 e Forza Motorsport 4, voglio premiare un titolo che non sia la semplice espressione di un realismo estremo e appagante, ma che metta praticamente tutti d’accordo per il divertimento offerto: Dirt 3 è la risposta.

Miglior Gioco dell’Anno 2011

Prevedibilmente oppure no, ho deciso il gioco migliore dell’anno in base alla mia modestissima esperienza. Questa è – voglio ribadirlo – deficitaria a causa della mancanza di tutte le piattaforme di divertimento esistenti. I giochi da me provati a fondo, però, non sono stati pochi sebbene pochi siano stati giudicati meritevoli di finire tra le mie pagine. Quello che più mi ha colpito per qualità intrinseca, soddisfazioni di gioco, esperienza e caratura tecnica è il gioco seguente. Le motivazioni sono state ampiamente descritte in sede di recensione e all’inizio di questa rubrica speciale. E con questo è tutto, vi ringrazio per la lettura, la comprensione e spero di toccare le corde giuste e leggere vostri commenti a riguardo.

The Witcher 2: Assassins of Kings

 

2 pensieri riguardo “I migliori giochi dell’anno – 2011

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.