Vai al contenuto

Total War: Rome Remastered

Total War: Rome Remastered è un videogioco di strategia che alterna fasi di gestione a turni e battaglie in tempo reale. E’ sviluppato da Feral Interactive per SEGA. E’ disponibile su Steam dal 29 aprile con supporto alle risoluzioni 4K, interfaccia ridisegnata, grafica rinnovata, gameplay espanso. Insomma: modo migliore di celebrare gli oltre 20 anni della serie non c’era. Sedici anni dividono quest’ultimo arrivato dal suo titolo di riferimento, Rome: Total War del lontano 2004.

Sfruttare la disciplina romana o l’impeto dei barbari: a noi la scelta

“Un altro turno e poi smetto”, e si fa l’alba senza in un batter d’occhio. Total War: Rome Remastered è la versione aggiornata, riveduta, corretta e portata al passo con le attuali tecnologie, del grande classico del lontano 2004. E’ un videogioco di gestione, strategia, diplomazia e battaglie. 4X per la maggior parte del tempo, ma strategico in tempo reale per la restante.

Si combatte “dalle Alpi alle Piramidi. Dal Manzanarre al Reno”

Ascesa e declino di roma

Offre al giocatore la possibilità di rivivere, da condottiero, alcune delle più affascinanti epoche storiche della storia antica: la campagna di Alessandro Magno in Oriente. L’ascesa ed il declino della Repubblica di Roma e dell’Impero Romano. Le Invasioni Barbariche.

Quello che mi ha sempre affascinato, di questo gioco, è la colonna sonora. Non solo epica e coinvolgente, ma personalmente la trovo indimenticabile. Anche se non sono minimamente portato, trovo l’implementazione delle battaglie (non solo storiche ma anche multigiocatore) un buonissimo modo di concentrarsi più sull’aspetto strategico e tattico, che gestionale. Il multiplayer risulta cross-platform, coinvolgendo dunque le utente che convergono da Windows, MacOS ed altri sistemi.

Per provocare una breccia nelle difese più forti, le macchine d’assedio diventano fondamentali

Gli unici a voltarsi dall’altro lato sono i storiografi più maniacali. Che non tarderanno ad evidenziare tutte le lacune storicamente accertate di Total War: Rome Remastered. Il gioco di Feral Interactive si pone, tuttavia, a metà strada tra realismo e divertimento e – secondo me – il risultato è semplicemente azzeccato.

Assedi e battaglie campali anche in notturna

Diciannove fazioni nel gioco di base, più quelle presenti nelle espansioni per un totale di 38 civiltà da portare alla gloria. Letteralmente migliaia di guerrieri daranno vita a battaglie campali degne del miglior kolossal di Hollywood. Centinaia, quando non migliaia, di ore di gioco all’orizzonte e un’unica certezza: Total War: Rome Remastered riporta a noi un capolavoro di Creative Assembly e diventa la versione di riferimento.

Leggi qui la recensione completa

One thought on “Total War: Rome Remastered Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: