I giochi più belli del decennio, secondo me – a.D. 2015

E’ da martedì 17 dicembre che va avanti questa storia de i giochi più belli del decennio e siamo lontani ancora un po’ dalla naturale fine. Oggi parliamo di giochi che ho giocato e apprezzato nel 2015 ma, prima di tutto, permettimi di rinnovare (ancora e pedantemente) l’attenzione sul fatto che qui troverai gusti assolutamente discutibili. Le motivazioni che portano a preferire un titolo al posto di un altro, inoltre, sono assolutamente opinabili e soggettive. Premesso questo, torniamo a parlare alla spicciola di 2015, in ambito di videogiochi.

Ormai, la nuova generazione di videogiochi portata in trionfo da PS4 e Xbox One la fa da padrone. Il mio tempo a disposizione si assottiglia e aumenta spropositatamente il backlog che inizia ad accumularsi. Tra impegni lavorativi e di altro genere, il 2015 inizia a sfornare roba – per me – notevolissima tipo:

  • Metal Gear Solid V: The Phantom Pain
  • Batman: Arkham Knight
  • Bloodborne
  • Helldivers
  • Ori and the Blind Forest
  • Rise of the Tomb Raider
  • Everybody’s Gone to the Rapture
  • Pillars of Eternity
  • StarCraft II: Legacy of the Void

Ma il gioco che segna il 2015 e tutta la mia vita, atteso in maniera spasmodica e ultimo vero “hype” da me provato in vita mia è The Witcher 3: The Wild Hunt.

Comprato sulla fiducia il primo capitolo nel 2007 (ne ho letto solo la recensione di Giochi per il Mio Computer del tempo). Comprato ad occhi chiusi e senza bisogno di alcuna recensione il secondo capitolo, nel 2011, che mi ha folgorato nel profondo. Ho atteso questo terzo episodio in maniera unica, quasi religiosa e non sono stato deluso per la terza volta consecutiva. The Witcher 3: Wild Hunt, nel novero dei videogiochi di ruolo occidentali, d’azione e single-player, è semplicemente insuperato. Difficilmente superabile. Chi non lo apprezza, semplicemente, non lo capisce e non lo biasimo per questo.

Affermare che sia semplicemente un giochetto, semplicemente un gioco qualunque o semplicemente un gioco pieno di brutti bug, tuttavia, è veramente una minchiata, detta da una persona superficiale.

I giochi più belli del decennio, 2016

I giochi più belli del decennio, 2014

I giochi più belli del decennio, 2013

I giochi più belli del decennio, 2012

I giochi più belli del decennio, 2011

I giochi più belli del decennio, 2010

I giochi più belli del decennio, 2009

Un pensiero riguardo “I giochi più belli del decennio, secondo me – a.D. 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.